Presentazioni

Calendario presentazioni libro “Viaggio nella Somalia italiana” di Alberto Alpozzi, Eclettica Edizioni.

Yassin_Paglia-Alpozzi_Viaggio nella Somalia italianaLibro storico “VIAGGIO NELLA SOMALIA ITALIANA – La visita del Principe Umberto di Savoia nelle fotografie ritrovate di Carlo Pedrini” di Alberto Alpozzi per Eclettica Edizioni, introduzione di Maria Gabriella di Savoia. Disponibile per l’acquisto in tutte le librerie e store online da maggio 2016. Codice ISBN 978-88-97766-47-6.

Per richiedere o organizzare una presentazione del libro con l’autore nella tua città scrivi una mail a info@ecletticaedizioni.com

Per i dettagli sul libro e approfondire qui una rassegna stampa con articoli e recensioni.

MAGGIO 2017

Domenica 21 maggio, ore 14.30 –  Salone Internazionale del Libro di Torino, Lingotto Fiere, Sala Avorio. Con la coordinazione di Renzo Casadei, CartaCanta Editore, all’interno del ciclo di incontri “Raccontare il Primo Novecento”. QUI tutti i dettagli

SETTEMBRE 2016

Sabato 24 Settembre, ore 21.00 – Villa Giulia, via Vittorio Veneto, Pallanza-Verbania. Con il patrocinio del Comune di Verbania. A cura del Comitato 10 Febbraio Vco. Introduce Fabio Volpe, Presidente Comitato 10 Febbraio Vco e Resp. Comitati Reg. Piemonte. Interveranno Damiano Colombo Vice Pres. Cons. Comunale Verbania e Membro Comitato Scientifico C10F e Fabio Casalini, fondatore dell’Associazione storico culturale “Viaggiatori Ignoranti”. QUI evento su Facebook.

Venerdì 16 Settembre, ore 18.00- Spazio Libero Tenaglia, Via Assisi 140, Roma. A cura dell’ANRRA “Ass. Nazionale Reduci e Rimpatriati d’Africa”. Intervengono Andrea Cirilli (Sempre Domani) e Alberto Palladino (Il Primato Nazionale). QUI evento su Facebook.

Sabato 3 Settembre, ore 16.00 – Hotel Rivarolo, Corso Indipendeza 76, Rivarolo Canavese (TO). A cura Ass. Paracadutisti del Canavese.Introduce il Pres. Ass. Paracadutisti del Canavese Pietro Borghesio, interviene il dott. Mohamud Yassin IIDA Policy, Communication and Fundraising Unit. Con la partecipazione straordinaria del Col. Par. Gianfranco Paglia, MOVM, Lgt. Giampiero Monti, MAVM, e la Crocerossina Vittoria Prono, protagonisti a Mogadiscio degli eventi del 2 luglio 1993 a Checkpoint Pasta. QUI evento su Facebook.

GIUGNO 2016

Sabato 25 Giugno, ore 17.00. Chiesa di San Francesco, piazza San Francesco, Capranica (VT) – Introduce il Consigliere Comunale Francesco Virgili, interviene il dott. Mohamud Yassin IIDA Policy, Communication and Fundraising Unit. QUI evento su Facebook.

Giovedì 23 Giugno, ore 16.00. Unitre, via G. Govone 16/a, Torino – Introduce il Direttore dei corsi prof. Lucia Cellino, interviene il dott. Mohamud Yassin IIDA Policy, Communication and Fundraising Unit. QUI evento su Facebook.

MAGGIO 2016

Sabato 14 Maggio, ore 18.30. Osa Lingotto, via Bizzozero 26, TorinoIntroduce il Consiglire Regionale e Comunale dott. Maurizio Marrone, modera l’avv. Augusta Montaruli. Interviene il dott. Mohamud Yassin IIDA Policy, Communication and Fundraising Unit. QUI evento su Facebook.

Clicca MI PIACE nella pagina Facebook dedicata al fotografo Carlo Pedrini

Viaggio nella Somalia italiana-Alpozzi-copertinaIL LIBRO: Febbraio 1928, Umberto di Savoia sbarca nella Somalia Italiana, la più remota terra d’oltremare del Regno d’Italia.
Una testimonianza fotografica inedita e unica che attraverso le immagini ufficiali del Regio Gabinetto Foto Cinematografico ci fa scoprire un mondo scomparso: la “perla dell’Oceano Indiano” Mogadiscio, con la più grande Cattedrale di tutta l’Africa Orientale, la penisola di Hafun con l’avveniristica teleferica delle saline più grandi del mondo, la prima (e ultima) ferrovia della Somalia che trasportava merci e persone al Villaggio Duca degli Abruzzi e il pericoloso Capo Guardafui con il nuovo faro Crispi.
Documenti nascosti che oggi, trascorsi i 70 anni dalla morte di Carlo Pedrini, fotografo del Governo, possono essere pubblicati per la prima volta e svelare la storia coloniale italiana mai raccontata: decine di aziende agricole, modernissime dighe, centinaia di chilometri di canalizzazioni, studi sperimentali, migliaia di ettari di deserti resi fertili, industrie, fabbriche e ancora scuole, parchi gioco, teatri e cinema in una nazione in pace.
Un’affascinante viaggio nel tempo in un’Italia intraprendente, operosa, generosa e con sguardo al futuro: una nazione che univa sotto il Tricolore, anche nelle colonie, uomini di qualsiasi razza e religione.

Annunci